TECNOLOGIA COSTRUTTIVA

TECNICA COSTRUTTIVA: PROGETTAZIONE SENZA COMPROMESSI ED ESECUZIONE DI ALTA PRECISIONE

La progettazione delle macchine OCEM ha come criteri cardine: “robustezza, affidabilità ed economicità d’uso”.
A parità di pressione di lavoro, le nostre presse sono le meno sollecitate, perché sono quelle più generosamente dimensionate. Le presse OCEM sono prodotte, sin dalla nostra nascita secondo tecniche costruttive di altissima qualità affinate e sviluppate con le tecnologie più moderne del settore. La nostra qualità di lavorazione garantisce grande rigidezza delle strutture, movimenti accurati e precisi, elevata resistenza alle sollecitazioni dinamiche. Il tutto si traduce in rendimenti elevati, anche nelle condizioni di lavoro più pesanti, alta affidabilità, basso costo d’esercizio.

OCEM lavora, con le proprie macchine CNC ed i propri programmi CAM, parti strutturali, organi meccanici, stampi, dosaggi e ricambi delle proprie macchine, tenendo costantemente sotto controllo la qualità delle lavorazioni.
Nessun altro costruttore riesce a produrre internamente tutte le parti essenziali delle proprie macchine.

   

 

Architravi in acciaio fuso di grosso spessore e peso.  

Tavole circolari in ghisa, in un sol pezzo per le presse piccole ed in settori smontabili per le presse grandi 
 

Stampi in ghisa sferoidale o in acciaio garantiscono ottima rigidità alla flessione, durezza superficiale e leggerezza    

   

Rotazione Tavola: a seconda dei casi con croce di malta o pignone e ruota dentata generosamenti dimensionati abbinanano precisione di funzionamento, semplicità di manutenzione, affidabilità ed economicità d'uso.

Freno e centraggio tavola: Il sistema, esterno alla tavola, assicura una rotazione veloce e una ottima frenata con centraggio di assoluta  precisione  anche dopo anni di servizio.  Il movimento è integrato da sensori di prossimità, inverter, encoder a seconda delle applicazioni.    

                             

Cilindri di pressatura in acciaio forgiato, indipendenti dal ponte superiore della pressa. Essi sono facilmente smontabili per manutenzione, di grande resistenza. L'assenza di saldature, microcavità nascoste, zone tensionate o snervamenti  assicura una durata elevatissima, non ottenibile con cilindri ottenuti da tubi o barre o lamiere saldate

Carpenterie di grosso spessore, piegate, saldate e composte nei nostri stabilimenti da operatori qualificati con moderne attrezzature garantiscono rubustezza, affidabilità e precisione.

Lavorazioni meccaniche accurate con tolleranze molto ristrette, fatte su macchine a controllo numerico, garantiscono precisione meccanica e quindi affidabilità e durata.

Montaggi: Ogni pressa OCEM viene assemblata dal nostro reparto montaggio che ne effettua poi il collaudo meccanico idraulico ed elettronico

Spedizioni di Macchine e parti di ricambio: dal più piccolo pacchetto DHL alla più grande delle nostre presse. Possiamo spedire carichi speciali fino al peso di 45 ton.

Impianti elettrici ed elettronici: programmiamo noi stessi i nostri PLC, inverter, servomotori e interfacce uomo-macchina. Effettuiamo il cablaggio degli impianti elettrici ed elettronici, che collaudiamo in ogni funzione prima della spedizione della macchina